NEURO PSICOMOTRICITA'

NEURO PSICOMOTRICITA'

Alcuni tipi di difficoltà motorie, relazionali, cognitive, emotive o legate all’attenzione possono compromettere lo sviluppo dei bambini e la loro interazione con il mondo esterno.
In questi casi La Dott.ssa Valentina Viganò propone la neuro e psicomotricità come una soluzione ludica mirata sviluppare i bisogni specifici del bambino intervenendo sulle aree dello sviluppo infantile a scopo preventivo oppure riabilitativo.


A cosa serve e a chi è rivolta?
La neuro e psicomotricità è rivolta al mondo dell’infanzia, nel quale il linguaggio corporeo è più importante rispetto alle parole. Tale attività attraverso il gioco, aiuta i bambini a far emergere le loro potenzialità e ad avere fiducia nelle proprie abilità.
E’ indicata per bambini particolarmente vivaci, per quelle più timidi ma anche per bambini con particolari disturbi come ritardo mentale, autismo, difficoltà del linguaggio, difficoltà relazionali, difficoltà motorie, disturbi specifici dello apprendimento, ecc.
Questa pratica riabilitativa può essere paragonata ad un enzima in grado di facilitare lo sviluppo dei bambini attraverso il gioco e il movimento.

VIA MAZZINI 18/B, ERBA
PRENOTA UNA VISITA