YOGA

YOGA

Anukalana Yoga - la fluidità del movimento nel respiro del corpo

Anukalana, dal sanscrito “Integrazione”, è un approccio morbido che appunto integra lo Yoga più antico e tradizionale con elementi di discipline che ne condividono scopi e principi, in particolare con arti marziali come il Tai Chi, ma anche con la Danza. Frutto di anni di ricerca da parte del suo ideatore, Jacopo Yogendra Ceccarelli, partendo dal respiro portato nel corpo attraverso ogni singola giuntura, Anukalana offre un modo più fluido e naturale di praticare e quindi di beneficiare di tutti gli effetti positivi dello Yoga per il raggiungimento di un maggior benessere sia fisico che mentale. Adatto ad ogni età, Anukalana pone al centro il singolo individuo, con le proprie esigenze, problematiche, piccoli o grandi limiti fisici, basandosi sul concetto che “lo Yoga è per l'uomo e non l'uomo per lo Yoga”.

GINNASTICA POSTURALE

Questa disciplina ha come obiettivo quello di migliorare la postura attraverso il rinforzo del tono muscolare evitando problemi di natura muscoloscheletrica come il mal di schiena e la scoliosi.
La ginnastica posturale, che sia antalgica (contro il dolore) o a scopo preventivo, ci aiuta a farlo attraverso trattamenti dedicati ai muscoli statici e dinamici del nostro corpo, le strutture deputate al sostegno e al movimento. Questi muscoli possono infatti andare incontro a rigidità, accorciamenti e debolezza, condizioni che hanno effetti negativi diretti sulla nostra postura.

Ci sono quindi esercizi di ginnastica posturale per:
• la muscolatura antigravitaria (come quella paravertebrale e quella addominale), che ci permette di stare in piedi e mantenere una certa postura;
• la muscolatura respiratoria, poiché la postura corretta si basa anche sulla respirazione corretta;
• la muscolatura stabilizzatrice del bacino, per mantenere il bacino in posizione corretta durante la deambulazione.
L’educazione e la rieducazione posturale sono utili a qualsiasi età. Infatti esiste la ginnastica posturale per i bambini e per i ragazzi, così come la ginnastica posturale per gli anziani.

PILATES

PILATES MATWORK

Il Pilates è una disciplina che permette di ottenere una diversa consapevolezza di sé stessi e del proprio corpo, una vera e propria riprogrammazione neuro-muscolare. Con il minimo dispendio energetico, si impara ad acquisire un movimento più fluido, efficace e in generale più armonico. L’effetto che questa metodica può provocare oltre ai benefici fisici sono quelli mentali, per il raggiungimento del benessere realmente globale della persona. Joseph Pilates ha stabilito sei pilastri nel suo allenamento:
Concentrazione - Controllo - Baricentro - Fluidità - Precisione - Respirazione
Il Pilates praticato con regolarità, ha numerosi benefici: migliora la coordinazione e la respirazione, aiuta nella tonicitò muscolare e cardio-vascolare, è utile per la concentrazione, definisce la muscolatura e la allunga aiutando ad alleviare i dolori e a perdere peso.
Il Pilates Matwork (ovvero "tappetino") è un metodo di Pilates che prevede unicamente esercizi a corpo libero da svolgersi su di un tappetino e senza l'ausilio di macchinari.
Si utilizzano invece piccoli attrezzi per coadiuvare o intensificare gli esercizi, quali soft ball, ring, bastoni e bende elastiche.

PILATES RIABILITATIVO

Esercizi specifici matwork e con piccoli attrezzi per riabilitare problematiche muscolo-scheletriche posturali, traumatiche e chirurgiche.
VIA MAZZINI 18/B, ERBA
PRENOTA UNA VISITA